Vai al men¨ principale Vai al men¨ secondario Vai ai contenuti Vai a fondo pagina
Istituto Comprensivo di Vergato e Grizzana Morandi (BO)
ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE
DI VERGATO E GRIZZANA MORANDI
Via Cavour, 51 - 40038 Vergato (BO) - Tel 051 910094 - Fax 051 6745563
E-mail: BOIC840005@istruzione.it - PEC: BOIC840005@pec.istruzione.it
Istituto Comprensivo di Vergato e Grizzana Morandi (BO)
Istituto Comprensivo di Vergato e Grizzana Morandi (BO)
ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE
DI VERGATO E GRIZZANA MORANDI
La nostra storia

Cenni storici I.C. Vergato e Grizzana Morandi

L’Istituto Comprensivo di Vergato e di Grizzana Morandi è nato l’1 settembre 2015, a seguito dell’accorpamento dell’Istituto Comprensivo di Vergato con l’Istituto Comprensivo di Grizzana Morandi, istituiti entrambi nell’Anno Scolastico 2000/2001, a seguito dell’entrata in vigore del DPR 8 marzo 1999 n. 275 – Regolamento recante norme in materia di autonomia delle Istituzioni Scolastiche.

Fin dagli inizi, il modello organizzativo dell’Istituto Comprensivo nel nostro territorio, unitamente alle opportunità offerte dall’autonomia, non è stato vissuto come imposizione normativa dall’alto, ma come una scelta costruita e condivisa fra rappresentanti dei Comuni, delle Scuole, della Provincia, in base a criteri pedagogici, per garantire le migliore opportunità formative a tutti i ragazzi in età evolutiva, tenuto conto delle specifiche caratteristiche sociali, culturali ed economiche del nostro contesto di vita.

Questo però non ha comportato la cancellazione della peculiarità dei 9 plessi che costituiscono l’essenza, l’articolazione del nostro Istituto Comprensivo che attraverso di essi è potenzialmente in grado di soddisfare i bisogni di un’utenza distribuita su un ampio territorio che spazia dalla Valle del Setta a quella del Reno.

 

Distribuzione dei plessi, origine ed età

 

Partendo dalla valle del Setta si susseguono, nell’ampio territorio: l’infanzia Pian di Setta, la primaria “Giorgio Morandi” e, sempre nell’ambito del comune di Grizzana, l’Infanzia e la primaria “Giuseppe Bontà”, site in Riola Ponte, nonché la scuola secondaria di 1° grado “Don Milani”.

Dei plessi fin qui enumerati, la scuola primaria “Giorgio Morandi” è stata fondata nel 1955.

Al 1975 risale invece la fondazione dell’edificio, ubicato in Riola Ponte, che accoglie al suo interno la scuola dell’infanzia, la primaria “Giuseppe Bontà”, la secondaria di 1° grado “Don Milani”.

L’ infanzia di Pian di Setta, invece, è stata eretta nel 1976.

Passando al territorio di pertinenza del comune di Vergato si presentano in successione la scuola dell’Infanzia di Vergato, la primaria XXV Aprile, la secondaria di 1° grado “E. Veggetti” e, risalendo la china, su per i territori dell’Appenino, la primaria di Tolè.

L’infanzia di Vergato, sita in Piazza della Pace, è sicuramente l’edificio più antico dell’IC: costruito nel 1910, è stato poi adattato ad uso scolastico a partire dal 1960.

La primaria “XXV Aprile” collocata in via Cavour, fondata nel 1923, è stata ricostruita dopo la seconda guerra mondiale, a partire dal 1946. Oggi risulta essere l’unico plesso di primaria a tempo pieno.

La secondaria di 1° grado “E. Veggetti”, adibita alla trasmissione della cultura a partire dal 1973, per assolvere a quanto disposto dalla legge 1859/62, ossia l’istituzione della scuola media unica obbligatoria, fu costruita anche grazie al lascito del Cavaliere a cui essa è intitolata.

Al 1953 risale, infine, la costruzione della scuola primaria di Tolé, frazione di Vergato.

 

Situazione attuale Dell’Istituto

 

Il territorio in cui il nostro Istituto attualmente si trova ad operare è caratterizzato da zone collinari e montane, oltre ad essere in gran parte denuclearizzato.

La massima densità abitativa si registra nel fondovalle, vicino alle principali infrastrutture di collegamento con Bologna. L’intera area è caratterizzata da un forte pendolarismo soprattutto verso la città, sia per motivi di studio, sia per ragioni di lavoro. Tuttavia, nei borghi di crinale e nelle frazioni dei rispettivi comuni in cui l’I.C. opera sono presenti piccoli plessi che arginano lo spopolamento dell’Appennino anche mediante la costituzione di pluriclassi (es. Tolè).

L’utenza è molto variegata: significativa è infatti la presenza di alunni stranieri.

Fra la popolazione residente sono presenti, inoltre, nuclei familiari provenienti da altre regioni, soprattutto del Sud.

La poca omogeneità del tessuto sociale fa sì che i gruppi non sempre riescono ad integrarsi a causa anche dell’estensione del territorio, della scarsità dei mezzi di collegamento pubblico, della carenza di centri e strutture di aggregazione in grado di favorire i rapporti sociali.

La Scuola, in ragione di ciò, è un punto di riferimento fondamentale per l’utenza della zona ed è chiamata a migliorare la propria offerta formativa con attività varie e molteplici, capaci di suscitare interessi, di stimolare le capacità creative degli alunni e di contribuire alla loro crescita umana, civile e culturale al fine di contribuire alla formazione dei cittadini del domani.

 

A supporto di quest’ultima è stato elaborato un curricolo verticale raccordato in continuità per quanto concerne gli anni ponte Nido – Scuola Infanzia, Scuola Infanzia – Scuola Primaria, Scuola Primaria- Scuola Secondaria di 1° grado e gli Istituti Superiori presenti sul territorio in modo particolare con l’I.I.S. “L. Fantini” con il quale il nostro Istituto ha dato vita, da tempo, al “Progetto Ponte”. Nell’ambito di questa collaborazione il Fantini mette a disposizione il suo Auditorium per concerti e manifestazioni interculturali che coinvolgono l’intera comunità.

 

Ne consegue che, in quest’ottica di continuità tra i diversi ordini di scuola, l’Istituto Comprensivo di Vergato e Grizzana adotta strategie atte a favorire il successo formativo mediante la comunicazione tra le diverse culture, nonché la capacità di relazionarsi e di socializzare vicendevolmente, in modo da promuovere un clima positivo e collaborativo, che è precondizione del successo formativo e della prevenzione del disagio.

L'Istituto collabora con L'Unione dei Comuni dell'Appennino Bolognese, che fornisce una parte di risorse economiche ed umane (gli educatori per l'integrazione degli alunni disabili) e servizi alla comunità (post scuola, pre scuola, trasporto e mensa) nonché con le locali ASL, nell’ottica di un sistema formativo integrato.

Oltre alla scuola, altre agenzie educative presenti sul territorio sono le Biblioteche Comunali, all'interno delle quali vengono svolti incontri rivolti anche ai ragazzi; le parrocchie, forte punto di riferimento per molti alunni; alcune associazioni culturali e sportive.

Le palestre e alcuni locali degli edifici scolastici sono resi disponibili, tramite convenzioni, per le diverse attività di associazionismo. I volontari Auser collaborano nella vigilanza sugli alunni, ai servizi di trasporto e alle attività di pre e post scuola.

La scuola beneficia anche delle iniziative sociali di qualche azienda. Un contributo prezioso proviene anche da una buona partecipazione dei genitori alla vita della scuola.

Fondamentale per raccordare in continuità i percorsi formativi dei nostri alunni è la presenza dell’indirizzo musicale nella Scuola Secondaria di primo grado di Vergato, a partire dall’anno scolastico 2002/2003, che coinvolge, con l’organizzazione di attività musicali e di vari concerti, anche le famiglie e gli abitanti del territorio.

Indirizzo Musicale

Il Corso ad Indirizzo Musicale, attivo presso la scuola secondaria di I grado di Vergato, dall’anno scolastico 2003-2004, consente, agli allievi interessati, di studiare in via del tutto gratuita, uno strumento musicale scelto tra chitarra, clarinetto, flauto e pianoforte.

Questo rappresenta un’importante opportunità formativa offerta agli allievi che, all’interno della loro scuola media, in orari prevalentemente pomeridiani, possono frequentare, le lezioni di Strumento unitamente alle attività correlate di Educazione Musicale, Musica Insieme e attività Orchestrale.

Durante il corso del triennio, gli allievi, potranno apprendere i primi concetti fondamentali della pratica musicale utili anche, in caso lo si desiderasse, per un proseguimento e approfondimento degli studi all’interno del Liceo musicale, Conservatorio Statale di Musica e qualsiasi altro organismo che tratti l’insegnamento della musica.

Atra opportunità di crescita musicale, è rappresentata dagli innumerevoli saggi, concerti, spettacoli musicali, espressione delle attività di gruppo e solistiche, organizzate dall’Istituto Comprensivo stesso.

Suonare uno strumento, dunque rappresenta un’esperienza formativa unica, ricca e accattivante; un contesto coinvolgente e di continuo stimolo per i ragazzi che possono vivere con la musica il momento di crescita personale e di aggregazione con i compagni.

Attuale struttura dell’Istituto comprensivo di Vergato e Grizzana Morandi per gradi di istruzione

SCUOLA DELL’INFANZIA

Scuola dell’infanzia di Vergato

Scuola dell’infanzia di Riola Ponte

Scuola dell’infanzia di Pian di setta

 

SCUOLA PRIMARIA

Scuola primaria di Vergato – Sede uffici di amministrazione e direzione

Scuola primaria Bontà di Riola Ponte

Scuola primaria di Grizzana Morandi

Scuola primaria di Tolè

 

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO

Scuola secondaria di I° grado Veggetti di Vergato

Scuola secondaria di I° grado Don Milani di Riola Ponte

 

 

 

 


Permalink: StoriaData di pubblicazione: 13/07/2014
Tag: La nostra storiaData ultima modifica: 03/03/2020 21:55:34
Visualizzazioni: 3451 
Top news: NoPrimo piano: No

 Feed RSSStampa la pagina 
HTML5+CSS3
Copyright © 2007/2020 by www.massimolenzi.com - Credits
Utenti connessi: 923
N. visitatori: 2918891